Krisma Music Home Page




Qui i nuovissimi New Dada (Giovani, 1967)

Sapranno essere all'altezza del loro nome, ammesso che riescano a conservarlo? Maurizio e Pupo, gli unici "vecchi" rimasti, sono sicuri di sì

Il 5 gennaio (1967, Mx.) li vedremo in TV: intanto ve li presentiamo in questo eccezionale servizio, in esclusiva per "Giovani".

Forse hanno tutti un po' di ragione e tutti un po' di torto. Quando si litiga, quando ci si divide è sempre molto difficile poter segnare i "buoni e i cattivi" come a scuola sulla lavagna.
E' successo tempo fa quando si è sciolto il complesso degli Animals, è successo con Riki Maiocchi e i Camaleonti, è successo ora con i New Dada.
Da una parte Maurizio e Pupo, dall'altra Ferry, Franco e Rene. (Giorgio per ora è fuori causa perchè è partito il 27 ottobre per il servizio militare e non potrà tornare a suonare prima del 1968).
Litigano per il nome. Si tratta di stabilire chi potrà continuare a chiamarsi New Dada.

The New Dada - Version 2

Leo Wachter, l'impresario della vecchia formazione, sostiene che l'etichetta "New Dada" è assolutamente sua e pertanto Pupo e Maurizio con i tre nuovi assunti sono oggi gli unici a potersi chiamare così. Ferry, invece, il "leader" dei fuorusciti, sostiene di essere lui il legittimo proprietario della testata, avendola a suo tempo regolarmente depositata. A questo punto è chiaro che soltanto gli avvocati potranno sciogliere questa ingarbugliata matassa.
Lo sconvolgimento tra i New Dada è avvenuto all'improvviso: si dice che la popolarità di Pupo e Maurizio sia stata la causa prima del litigio; in realtà ne è stata soltanto il pretesto. C'erano delle ragioni di fondo, divergenze sull'indirizzo artistico del complesso, intolleranze di carattere, che a lungo andare hanno creato una frattura insanabile. Pupo e Maurizio, rimasti soli, si sono subito dati da fare per mettere insieme un altro complesso.

I tre nuovi compagni di avventura sono: Roby, ovvero Roberto Rossetto, veneziano, 19 anni, altezza m. 1,78, peso kg. 67, occhi neri, capelli castani; Gian Domenico Crescentini, veneziano anche lui, diciannovenne, occhi e capelli castani, altezza m. 1,78, peso kg. 70; Gilberto Ziglioli, milanese, anni 19, occhi e capelli castano scuri, altezza m. 1, 70, peso kg. 54. Prima di entrare nel complesso dei New Dada, Roby aveva studiato musica al Conservatorio di Venezia e aveva suonato l'organo nel complesso "l Giacobini".
Gian Domenico, la chitarra-basso, è un ex-studente del liceo classico, un appassionato di motociclette e un grande amico di Roby con il quale aveva suonato nei "Giacobinl". Gilberto, infine, la chitarra solista. ha frequentato fino al terzo anno l'istituto tecnico, poi per un anno ha fatto parte del complesso "Ghigo e i Goghi". Tutti e tre prima d'iniziare la nuova attività sono stati per un mese in Inghilterra per sentire i migliori complessi inglesi e per studiare un nuovo 'sound'.

"Ci saranno grosse novità musicali nel vostro complesso?", chiedo a Maurizio. .
"Sì, certamente. Pur rimanendo sulla strada del Rythm and Blues, stiamo mettendo a punto un nuovo 'sound', più 'feeling', più interiore, più sentito: insomma meno baccano e più musica. Un ritmo molto vicino alla musica negra. D'altra parte io sono convinto che il genere 'fracassone' è completamente superato: adesso il pubblico vuole sentire della buona musica, più impegnata, più spontanea. Speriamo sinceramente di riuscire a fare qualche cosa di buono: siamo in cinque, e tutti e cinque impegnati da impazzire".

Per Il momento non ci resta che aspettare di sentirli. Poi Il giudicheremo: noi e voi. Il 5 gennaio prossimo il nuovo complesso dei New Dada prenderà parte alla prima puntata di "Giovani", la nostra trasmissione  (sulla Rai, Mx.).





 

News - Biography - Discography - Records - MP3 - T-Shirts - Press - Video - Photo - Podcast - Maurizio - I New Dada -
Contacts - Live - Sitemap

© Mind Lounge

Designed by MarXel